RILIEVO E MAPPATURA DEL DEGRADO E/O DEI MATERIALI


Individuazione, sulle superfici di rilievo, di fenomeni legati al degrado e dei materiali messi in opera e trascrizione dei dati rilevati, attraverso la mappatura degli stessi all’interno degli elaborati al tratto o dei fotopiani.
Ad ogni tipologia di degrado rilevata corrisponderà specifica retinatura collegata ad una legenda di riferimento, conforme alle indicazioni delle “raccomandazioni Normal 1/88”, mentre per ogni materiale rilevato corrisponderà specifica retinatura e/o sigla collegate ad una legenda di riferimento.


IL MATERIALE CONTENUTO IN QUESTO SITO WEB E' STRETTAMENTE RISERVATO.
La proprietà intellettuale delle immagini pubblicate su satsurvey.com è della società satsurvey s.r.l. e dei rispettivi committenti.
E' vietato riprodurre e/o copiare in qualsiasi modo e su qualsiasi media i contenuti di questo sito senza autorizzazione scritta.

 

2002 - Rilievo, analisi del degrado ed indagini geognostiche di Villa Mocenigo-Ivancich, S. Michele al Tagliamento, Venezia.

2002 - Mappatura dei materiali del degrado della Cappella Emiliani, chiesa di San Michele in Isola a Venezia.

2004 - Complesso monumentale palladiano di Villa Emo a Fanzolo, Treviso: rilievo architettonico, topografico e fotografico della fattoria finalizzato al progetto di restauro e recupero, su incarico del Credito Cooperativo Trevigiano.
Redazione di fotopiani digitali con mappatura dei materiali e del degrado

2005 - Complesso edilizio di villa ex De Mattia, situato in contrada Santa Caterina, ad Asolo: finalizzato al progetto di conservazione e riqualificazione della villa.. è stato eseguito il rilievo architettonico, topografico, fotografico ed elaborazione dei fotopiani digitali delle superfici esterne con la mappatura del degrado, dei materiali e del quadro fessurativo.

Tutte le immagini sono di proprieta di SatSurvey e dei rispettivi committenti. Se ne vieta ogni utilizzo non autorizzato